La Hazard Zone di Battlefield 2042 è finalmente dettagliata: Tarkov incontra la Dark Zone di The Division

A poche settimane dal lancio, finalmente sappiamo cosa Campo di battaglia 2042‘s Hazard Zone è, come giocherà e altro ancora. Abbiamo anche avuto il nostro primo sguardo grazie a un nuovo trailer di gioco.

Per vedere questo contenuto, abilita i cookie di targeting. Gestisci le impostazioni dei cookie

Prima dell’uscita del trailer, DICE ha condiviso i dettagli del gameplay di Hazard Zone con VG247 e sembra eccitante come tutte quelle perdite lo hanno fatto sembrare.

La storia della modalità inizia nel 2040 a seguito di un massiccio blackout che riduce i satelliti del mondo del 70%. Al loro posto, le superpotenze lanciano satelliti a bassa orbita per raccogliere informazioni. Questi satelliti vengono poi forzati nei territori controllati dagli Stati Uniti e dalla Russia da varie fazioni per le preziose informazioni che contengono. Come squadra No-Pat, tu e gli altri siete inseriti in queste posizioni per ottenere quante più informazioni possibili prima di estrarle.

Hazard Zone è una modalità a squadre giocata sulle mappe multiplayer di All-Out Warfare. Supporta 24 giocatori su PS4 e Xbox One e 32 giocatori su PC, PS5 e Xbox Series X/S. I giocatori possono formare squadre di quattro persone, composte dagli specialisti del gioco, anche se sei limitato a uno solo per squadra.

Tutte le squadre sono in lizza per i Data Drive contenuti nei satelliti schiantati e l’obiettivo è catturarne il maggior numero possibile ed estrarli prima che una tempesta crei una no-fly zone e la renda impossibile.

A guardia di questi satelliti in crash ci sono squadre di intelligenza artificiale composte da diverse fazioni e dovrai decidere se vale la pena combatterle o meno per le unità e potenzialmente esporsi ad altri giocatori.

Durante la partita, più satelliti andranno in crash, contenenti unità ancora più preziose.

Flusso della partita

Prima dell’inizio di una partita di Hazard Zone, riceverai un briefing sulle informazioni che stai cercando, chi è potenzialmente a guardia, le posizioni di Uplink e altri dettagli rilevanti. Qui è dove vedrai anche dove starai generando, poiché non sarai in grado di scegliere un punto di rilascio.

Ogni partita offre due estrazioni a tempo limitato che si verificano in fasi diverse. Solo una squadra può usare ogni estrazione, il che significa che due squadre al massimo sopravviveranno al round.

Le posizioni di estrazione sono casuali, ma la loro tempistica non lo è. La prima arriva circa a metà partita, pochi minuti dopo. La seconda e ultima estrazione si apre verso la fine della partita, ed è l’opzione più rischiosa data l’ultima possibilità di tutti. Quando raggiungi il punto di estrazione, dovrai combattere tutti gli altri che cercano di salire sull’aereo. Anche se solo un membro della tua squadra riesce ad estrarre, sarai comunque ricompensato.

Se muori in Hazard Zone, perdi tutto ciò che stai trasportando. Prima di essere completamente morto, tuttavia, entrerai in uno stato di abbattimento ma non di uscita in cui puoi essere rianimato, simile ai giochi Battle Royale. Se i tuoi compagni di squadra non sono in grado di rianimarti, possono comunque riportarti indietro utilizzando uno dei collegamenti di rinforzo sulla mappa. Puoi anche acquistare un determinato dispositivo e portarlo nella partita che ti permetterà di riportare i compagni di squadra senza la necessità di un Uplink.

Non sei necessariamente incoraggiato a uccidere altri giocatori in Hazard Zone; l’estrazione con il maggior numero di unità dati è l’obiettivo principale della modalità. Puoi scegliere di equipaggiare un gadget Intel Scanner, che rivelerà la posizione approssimativa delle unità, ma ciò potrebbe portarti in una trappola poiché potrebbero essere trattenute da giocatori rivali.

Per vedere questo contenuto, abilita i cookie di targeting. Gestisci le impostazioni dei cookie

Meta gioco

Il meta gioco Hazard Zone ruota attorno alle informazioni raccolte da Data Drives. Una volta estratte con successo, tali informazioni si trasformeranno in crediti del mercato oscuro, una valuta solo per la Zona di pericolo che può essere spesa prima dell’inizio della partita per acquisire armi, gadget e potenziamenti unici per la Zona di pericolo.

Maggiore è il successo delle estrazioni che esegui, maggiore sarà la tua serie di estrazione. Questo, a sua volta, sblocca sconti sugli acquisti DMC e si riflette sul tuo profilo.

Al lancio, ci saranno 15 potenziamenti tattici da acquisire. Due dei quali – Armatura iniziale (inizia con +20 armatura) e Taglia negoziata 1 (50% di crediti in più per uccisioni IA) – sono gratuiti e gli altri 13 utilizzeranno parte del DMC che hai guadagnato.

Ecco tutti e 13: Rinforzi di squadra: un collegamento di rinforzo portatile e monouso che riporta in vita i compagni di squadra morti. Data Store: aumenta di due la capacità di trasporto di Data Drive. Scansione biometrica: individua i nemici per il 50% in più. Aumento munizioni 1: un caricatore aggiuntivo per la tua arma primaria. Aumento munizioni 2: due caricatori aggiuntivi per la tua arma primaria. Throwable Incremento 1: porta un altro lanciatore. Throwable Incremento 2: trasporta due lanciatori aggiuntivi. Fondina Quickdraw: cambia le armi il 15% più velocemente. Assicurazione equipaggiamento: rimborsa il 50% del tuo equipaggiamento e dei costi di aggiornamento tattico in caso di morte. Guarigione più veloce 1: cura il 20% più velocemente. Guarigione più veloce 2: cura il 50% più velocemente. Informazioni privilegiate: rivela le posizioni delle unità Data Capsule 30 secondi prima che atterrino. Offerta tavolo: 100% di ricompensa in crediti extra per le unità Dara estratte.

Hazard Zone è una delle tre esperienze distinte che saranno disponibili al lancio di Battlefield 2042. Gli altri due sono il pane quotidiano della serie: All-Out Warfare e la suite di modding e server personalizzata guidata dalla community, Battlefield Portal.

Battlefield 2042 uscirà il 19 novembre su PC, PS4, PS5, Xbox One e Xbox Series X/S.