La beta test chiusa della terza guerra mondiale inizia il 25 novembre

Un beta test chiuso per Guerra Mondiale 3, l’FPS online tattico rielaborato, inizierà il 25 novembre.

Secondo lo sviluppatore The Farm 51, il closed beta test rimarrà disponibile fino al lancio della open beta nel marzo 2022. Dopo il test, il gioco passerà a un modello di distribuzione free-to-play.

Per vedere questo contenuto, abilita i cookie di targeting. Gestisci le impostazioni dei cookie

Il tester presenterà quattro mappe in due diverse modalità. I giocatori combatteranno sui campi di battaglia di Berlino, Varsavia, Polyarny e Mosca e saranno disponibili anche una serie di opzioni di personalizzazione, con campioni di equipaggiamento e armi disponibili.

Se vuoi partecipare al test chiuso, puoi preordinare i pacchetti CBT che garantiscono l’accesso e includono anche oggetti di gioco. Se hai acquistato il gioco durante il periodo di accesso anticipato prima del 4 ottobre, sei automaticamente idoneo per la partecipazione al test chiuso. Inoltre, ti verrà accreditato un pacchetto di oggetti esclusivi e un pacchetto Luogotenente del valore di $ 49,99 come ringraziamento per il tuo supporto iniziale al progetto.

I pacchetti CBT sono disponibili a vari livelli di prezzo e c’è anche un pacchetto President limitato disponibile per un singolo acquirente. Sebbene sia disponibile solo al prezzo elevato di $ 5.000.000, MY.GAMES si è impegnata a lavorare con chiunque acquisti il ​​pacchetto per creare un film di guerra con protagonista il proprietario del pacchetto. L’acquirente avrà anche una mano nella progettazione di una futura mappa di gioco basata su una posizione del mondo reale di sua scelta. Inoltre, riceveranno un esclusivo avatar in-game e una skin per armi d’oro.

Il Veteran Alpha Test tenutosi a settembre ha dimostrato una rinnovata attenzione alla terza guerra mondiale con mappe rinnovate, sparatorie revisionate, animazioni dei personaggi rinnovate e una vasta gamma di miglioramenti alle prestazioni e alla stabilità del gioco. Oltre ai contenuti esistenti rielaborati, lo studio ha in programma di aggiungere nuovi contenuti come armi, mappe e altre funzionalità.

Quando è entrato per la prima volta in accesso anticipato nell’ottobre 2018, il gioco era afflitto da problemi di stabilità, bug e problemi con le meccaniche di base del gioco come movimento, tiro e design della mappa. Per combattere i problemi, The Farm 51 ha eseguito una massiccia revisione del gioco, tanto che sembra un titolo completamente nuovo e ha reintrodotto il gioco con queste modifiche nel luglio di quest’anno.