Le vendite di unità PS5 potrebbero superare PS2, le vendite di unità PS4 raggiungeranno i 120 milioni entro il 2021 – Rapporto

PlayStation 5 non è nemmeno stata lanciata, ma secondo quanto riferito ha il potenziale per diventare la console più venduta di tutti i tempi. Quella che dovrebbe essere chiaramente una sfida scoraggiante, PS5 dovrà battere non solo PS4 ma anche PS2 che regna sovrana fino ad oggi.

Secondo un rapporto di Nohio Imanaka, capo analista della società finanziaria giapponese Rakuten Securities, Sony Interactive Entertainment ha l’opportunità di sfruttare due fattori residenti che non erano disponibili per le generazioni di console precedenti. Il primo è l’ascesa degli eSport e dove l’hardware di nuova generazione può eventualmente attirare giocatori competitivi a utilizzare PS5 oltre al PC. L’idea non è quella di sostituire completamente il PC, ma che PS5 offre un’opzione più economica per gli eSport rispetto alla costruzione di un PC adatto con le stesse specifiche hardware.

Il secondo è come il comportamento dei consumatori è cambiato a seguito di COVID-19 all’inizio dell’anno. L’aumento della cultura del lavoro da casa ha portato i consumatori a cercare di nidificare spostando le abitudini di spesa verso l’intrattenimento domestico. Coloro che sono stati lontani dai giochi dovrebbero prendere in seria considerazione l’acquisto di una console di nuova generazione. Oltre ai nuovi arrivati, ci si aspetta anche che i consumatori passino a PS5 da PS4 nonostante i messaggi non funzionanti di Sony negli ultimi tempi.

“Se molti utenti PS4 acquistano PS5, e se gli atleti e gli spettatori di eSport, così come quelli che sono stati lontani dal gioco per un po ‘, acquistano più di 100 milioni di unità, il numero di unità popolari supererà i 200 milioni di unità”, si legge una traduzione approssimativa del rapporto mentre osserva che PS2 ha venduto circa 160 milioni di unità fino ad oggi.

PS4 d’altra parte si attesta a oltre 112 milioni di unità vendute il mese scorso e, secondo Rakuten Securities, raggiungerà i 120 milioni di unità vendute quando l’anno fiscale si concluderà il 31 marzo 2021.

Il rapporto ribadisce inoltre che Sony venderà la console PlayStation 5 standard in perdita, ipotizzando un deficit di ¥ 10.000 (circa $ 100) per unità. Tuttavia, “poiché la gamma di software PS5 è buona, se la produzione di hardware PS5 procede senza intoppi, la redditività per hardware migliorerà gradualmente”. Si dice che Microsoft abbia sorpreso Sony con i prezzi della serie Xbox, inducendo Sony a ridurre i prezzi della sua linea PlayStation di prossima generazione.

PlayStation 5, insieme a PS5 Digital Edition, verrà lanciato il 12 novembre 2020.