I giochi Xbox Series S saranno di dimensioni inferiori, Microsoft spiega come

Xbox Series S è stata progettata non solo per essere più piccola del 60% rispetto a Xbox Series X, ma anche per avere file di dimensioni inferiori per i giochi in confronto.

Parlando con IGN in una recente intervista, il direttore della gestione dei programmi di Xbox Jason Ronald ha affermato che i file di installazione dei giochi dovrebbero essere più piccoli del 30% su Xbox Series S rispetto alla console di punta di nuova generazione. Ha spiegato che l’alternativa più economica a Xbox Series X mira a risoluzioni più basse e, quindi, gli sviluppatori non avranno bisogno di includere texture a risoluzione più alta.

Ronald ha anche notato che Microsoft ha offerto agli sviluppatori la tecnologia per scegliere quali risorse associare ai giochi in base alle piattaforme o ai dispositivi previsti. Ciò significa che gli sviluppatori avranno la flessibilità di giocare con le dimensioni dei file per lo stesso gioco sia per Xbox Series X che per Xbox Series S.

“Con un obiettivo di prestazioni di 1440p a 60 fps, la nostra aspettativa è che gli sviluppatori non invieranno i loro mipmap di livello più alto su Xbox Series S, il che ridurrà le dimensioni dei giochi”, ha affermato Ronald. “In definitiva i controlli nelle mani dello sviluppatore. Abbiamo avuto questa tecnologia per un po ‘di tempo che consente agli sviluppatori di scegliere in modo intelligente quali risorse installare su quale dispositivo stanno giocando. Quindi la flessibilità è nelle mani degli sviluppatori per assicurarsi che siano presenti le risorse giuste “.

La capacità di archiviazione è e sarà sempre motivo di preoccupazione per i proprietari di console. Xbox Series X e Xbox Series S verranno lanciate rispettivamente con un’unità SSD interna da 1 TB e 512 GB. Nel caso di quest’ultimo, lo spazio di archiviazione difficilmente sarà sufficiente per avere sei o sette giochi installati contemporaneamente, se si guarda a come la maggior parte dei giochi tripla a moderni pesano facilmente in circa 60-70 GB; e questo non copre nemmeno gli aggiornamenti e le espansioni post-rilascio. Call of Duty: Modern Warfare e Warzone sono i primi esempi di incubi di archiviazione.

Detto questo, i giocatori avranno la possibilità di acquistare soluzioni di archiviazione esterne. Microsoft ha confermato che le schede di memoria possono essere sostituite a caldo in Xbox Series X e Xbox Series S senza la necessità di spegnere o riavviare le console.