FIFA 23 potrebbe finire per essere chiamato EA Sports FC, secondo i nuovi marchi EA

Sembra che EA Sports stia riconsiderando il FIFA branding per il suo franchise di calcio incredibilmente popolare. Dopo aver notato che la serie potrebbe perdere il suo marchio ormai classico, l’editore ha registrato il marchio EA Sports FC – suggerendo come potrebbe essere il futuro della serie.

Polygon ha raccolto la registrazione del marchio sia sul sito Web dell’Ufficio per la proprietà intellettuale del Regno Unito che sull’Ufficio per la proprietà intellettuale dell’Unione europea, indicando alcune intenzioni serie da parte dell’editore di giochi.

Cam Weber, direttore generale di EA Sports, ha affermato che la società è focalizzata su dove l’azienda va dall’uscita della sua ultima versione calcistica, FIFA 22.

“Il futuro del calcio è molto grande e molto luminoso. La nostra priorità è assicurarci di avere tutte le opportunità per continuare a offrire le più grandi esperienze calcistiche interattive del mondo”, ha affermato Weber.

Si dà il caso che EA possa “offrire le più grandi esperienze di calcio interattive del mondo” sotto il nome di EA Sports FC, piuttosto che FIFA 23, tra 12 mesi

Resta da vedere se EA sta prendendo il comando di Konami e del suo lancio fallito del successore di PES eFootball, ma tra questi cambiamenti di denominazione e l’imminente lancio di UFL, ci sono molte sabbie mobili nel mondo dei giochi di calcio in questo momento.

Se stai ancora giocando a FIFA 22 prima di qualsiasi potenziale cambio di nome in futuro, potresti voler dare un’occhiata ad alcuni dei migliori attaccanti e ali da firmare in modalità Carriera, o i migliori centrocampisti, CAM, CDM e CM se tu sei un giocatore più difensivo. Non importa il tuo stile, avrai bisogno di mani sicure vicino alla rete e, a tal fine, puoi dare un’occhiata ai migliori portieri qui.

FIFA 22 ha ricevuto un’enorme parche l’altro giorno che ha affrontato una tonnellata di problemi del giorno del lancio.