Yuhki Kamatani di Our Dreams At Dusk lancia un manga su una cecchina sovietica della seconda guerra mondiale

Il manga che adatta il romanzo Dōshi Shōjo yo, Teki o Ute di Tōma Aisaka verrà lanciato sul sito web Hayacomic il 23 luglio

Hayakawa Publishing ha annunciato mercoledì che aprirà un nuovo sito web di manga chiamato Hayacomic il 23 luglio. Il sito verrà lanciato con un adattamento manga del romanzo Dōshi Shōjo yo, Teki o Ute (Spara al nemico, compagna donne) di Tōma Aisaka del creatore di manga Yuhki Kamatani. Il sito verrà lanciato anche con adattamenti del classico romanzo giallo di Agatha Christie And Then There Were None di Aya Nikaidō e un adattamento del classico di fantascienza di Stanisław Lem Solaris di Takehito Moriizumi.

Immagine tramite PR Times

© Yuhki Kamatani, Edizioni Hayakawa

Rasenjin Hayami, creatore e supervisore del manga War’s Unwomanly Face, sta supervisionando l’adattamento manga di Dōshi Shōjo yo, Teki o Ute. Entrambi i manga sono incentrati sulle soldatesse sovietiche durante la Seconda guerra mondiale.

Il romanzo originale di Aisaka è la sua opera d’esordio, e verrà spedito a novembre 2021. La storia del romanzo inizia nel 1940, incentrata sulla cittadina sovietica Serafima, che vive in un piccolo villaggio fuori Mosca. Caccia i cervi insieme alla madre e si gode l’amicizia con il suo amico d’infanzia Mikhail. Quando i tedeschi invadono l’Unione Sovietica, il suo villaggio viene coinvolto nell’offensiva, con tutti i suoi amici e familiari che muoiono o disperdono di conseguenza. Salvata solo da una forza dell’Armata Rossa, Serafima si arruola nell’Armata Rossa e si addestra come cecchino esploratore in un’unità di cecchini tutta al femminile, giurando vendetta sui suoi nemici.

Il romanzo ha vinto l’Agatha Christie Award nel 2021 ed è stato candidato al Naoki Award nel 2022. L’epilogo del libro presenta un cameo della giornalista Svetlana Alexievich, autrice del pluripremiato libro War’s Unwomanly Face, anch’esso incentrato sulle soldatesse dell’Armata Rossa. War’s Unwomanly Face è stato adattato in un manga da Keito Koume (Spice & Wolf manga), con la supervisione di Rasenjin…

Autor