The Seven Deadly Sins: Four Knights of the Apocalypse – Teaser della seconda stagione svelato

Venerdì TMS ha pubblicato un teaser trailer per la seconda stagione dell’adattamento anime televisivo del manga sequel The Seven Deadly Sins: Four Knights of the Apocalypse di Nakaba Suzuki.

La prossima stagione debutterà il 6 ottobre e sarà trasmessa su TBS insieme ad altri 27 canali. La prima stagione è andata in onda originariamente in Giappone su uno slot di programmazione anime di nuova creazione su TBS e i suoi 27 affiliati a partire da ottobre 2023, andando avanti ininterrottamente per sei mesi. Netflix ha iniziato a trasmettere in streaming l’anime il 31 gennaio, con il secondo corso che è iniziato il 7 gennaio.

I sette peccati capitali I quattro cavalieri dell’Apocalisse (Crediti: Telecom Animation Film e TMS Entertainment)

Diretto da Maki Odaira (noto per Pokémon Journeys: The Series), l’anime è prodotto da Telecom Animation Film. Shigeru Murakoshi (noto per I’m Quitting Heroing, Zombie Land Saga) supervisiona e scrive le sceneggiature della serie.

Il character design è curato da Youichi Takada (animatore chiave di Lupin the Third: Part 5, Fullmetal Alchemist: Brotherhood), con Hiroyuki Sawano e Kohta Yamamoto che compongono il tema principale, e Yamamoto che compone anche la musica. UNLIMITED PRODUCE di TMS supervisiona la produzione e la pianificazione.

I sette peccati capitali I quattro cavalieri dell’Apocalisse (Crediti: Telecom Animation Film e TMS Entertainment)

Nakaba Suzuki ha lanciato il manga su Weekly Shōnen Magazine a gennaio 2021. Kodansha USA Publishing pubblica il manga simultaneamente in inglese in formato digitale e in copie fisiche. Il primo volume presenta Percival, che vive con il nonno a God’s Finger, un remoto rifugio sopra le nuvole.

La sua vita cambia radicalmente quando un intruso con un misterioso legame con lui sconvolge la sua pacifica esistenza, spingendolo a intraprendere un viaggio per scoprire il suo destino, legato alle sorti del mondo.

Autor