Star Trek: Discovery ha fatto saltare quasi 1.000 anni nel futuro l’anno scorso, quando Michael Burnham e l’equipaggio hanno trovato un universo incredibilmente diverso da quello da cui provenivano. Quando la terza stagione finisce, la promessa originale di Michael Burnham come personaggio viene mantenuta, mentre assume il posto centrale. Nel finale di stagione, diventa il Capitano della Scoperta e si avvia a ricostruire la Federazione Unita dei Pianeti.

E ora, abbiamo il nostro primo trailer per la quarta stagione, che debutterà più tardi nel 2021. Sonequa Martin-Green rivela lei stessa il nuovo teaser, come parte del First Contact Day. Puoi guardare il trailer completo proprio qui.

Insieme al trailer, Paramount + ha rilasciato la prima descrizione per la quarta stagione. Nella quarta stagione di Star Trek: Discovery, “Il capitano Burnham e l’equipaggio della USS Discovery affrontano una minaccia diversa da qualsiasi altra abbiano mai incontrato. Dato che i mondi federati e non federati stanno subendo l’impatto, devono affrontare l’ignoto. E lavoriamo insieme per garantire un futuro pieno di speranza per tutti “.

Paramount +

Sembra che la ricostruzione della Federazione sarà ancora una parte importante della prossima serie. Sembra che i Vulcaniani torneranno. E abbiamo anche di nuovo le nuove uniformi della Flotta Stellare. Abbiamo appena ricevuto nuove uniformi alla fine della terza stagione! La Flotta Stellare ovviamente cambia le uniformi nel modo in cui cambiamo i pantaloni nel 21 ° secolo.

I membri del cast della quarta stagione che torneranno includono Sonequa Martin-Green (Capitano Michael Burnham), Doug Jones (Saru), Anthony Rapp (Paul Stamets), Mary Wiseman (Sylvia Tilly) e Wilson Cruz (Dr. Hugh Culber). Stanno tornando anche le nuove aggiunte della scorsa stagione, tra cui David Ajala (Cleveland “Book” Booker), Blu del Barrio (Adira) e Ian Alexander (Gray). Nessuna parola ancora su Grudge il gatto, ma ci aspettiamo che anche lui vaghi sul ponte.