Apple Arcade ha appena ricevuto probabilmente la sua versione di più alto profilo dal lancio: Fantasian. È la tempesta perfetta, davvero. È di Mistwalker (Lost Odyssey, Blue Dragon), diretto da Hironobu Sakaguchi, famoso creatore di Final Fantasy, e – forse la cosa più importante di tutte – è un’autentica esclusiva Apple Arcade.

A parte la negatività sempre più sconcertante che ruota attorno a tutto ciò che riguarda i giochi mobili, questa è probabilmente la più grande battaglia di Apple Arcade finora. Le sue esclusive si presentano in due forme: genuina e mobile. Non è un segreto che la piattaforma abbia avuto un numero di mega-hit finora, ma potresti non aver nemmeno notato come i grandi battitori sono passati a trovare il successo su altre console e PC, che non sono concorrenti diretti di Arcade nel nello stesso modo in cui lo è Google Play.

Ma prima che questo si trasformi in un saggio sul perché Apple Arcade è in realtà la cosa migliore che accada ai giochi dopo Game Pass, parliamo di Fantasian. È degno dell’attenzione che sta ricevendo? Assolutamente. È ancora il miglior gioco Apple Arcade? No. Per me, questo è il sud del cerchio criminalmente trascurato.

Non è nemmeno il miglior JRPG sul servizio. Vari Daylife, un’altra versione sottovalutata del team dietro Octopath Traveler e Bravely Default 2, ottiene quella corona. Per la cronaca, non lo dico solo per essere cattivo con Fantasian. Mi sento solo obbligato a difendere il servizio. Anche se sono contento che molti stiano saltando sul carro dei vincitori, dato che è sempre stato così brillante.

Fantasian è un eccellente JRPG a sé stante

Detto questo, Fantasian è ancora un eccellente JRPG a sé stante, anche se non ottiene molti punti nel reparto innovazione. È effettivamente una copia carbone di Lost Odyssey, lanciato su Xbox 360 nel 2007. Giochi come un guerriero affetto da amnesia che, nel corso dell’avventura, ricorda momenti della sua vita che vengono raccontati come racconti con sfondi artistici.

Ora, adoro Lost Odyssey, e questi racconti ne erano il mio aspetto preferito. La mia unica vera lamentela riguardo alla loro reintroduzione in Fantasian è che ce ne sono pochi. Questo serve a mantenere il gioco in movimento (Fantasian non include molto nel modo di indugiare), ma ti fa sentire come se la trama generale non fosse l’obiettivo principale del gioco.

Quello sarebbe il sistema di battaglia, che è il suo gioiello della corona. È costruito su misura per i dispositivi mobili, anche se funziona in modo eccellente anche con un controller. In effetti, è il tuo tipico sistema a turni, in cui scegli di attaccare, lanciare un incantesimo o utilizzare un oggetto. La differenza qui è che devi fondamentalmente disegnare il percorso che l’azione intraprende sullo schermo.

Ci sono dei limiti. Alcuni incantesimi possono sparare solo in linea retta, mentre altri possono perforare i nemici. Devi decidere quale abilità usare per avere il maggiore impatto. Tutto si combina davvero quando combinato con il sistema “Dimengeon”. Ciò ti consente di salvare incontri casuali fino a raggiungere il limite, a quel punto dovrai affrontarli tutti in una volta. Puoi anche scegliere di affrontare quelli che vengono memorizzati prima che raggiunga il limite se non ti senti troppo sicuro.

Quando si affronta il limite di 30 mostri contemporaneamente, le battaglie diventano quasi un puzzle di abbinamento a tre. I potenziamenti sono sparsi per il campo e li colpisci semplicemente con un attacco o un’abilità per raccoglierli. Con ogni attacco, stai cercando di massimizzare il numero di nemici colpiti mentre raccogli i buff. Potresti anche concentrarti sui nemici che sono i prossimi nella catena di attacchi, che è sempre visibile.

Le battaglie contro i boss forniscono sfide simili, ma utilizzare correttamente il Dimengeon fornisce i migliori combattimenti che il gioco ha da offrire, essendo adeguatamente ritmo con il giusto livello di sfida per sentirsi duro ma equo.

L’utilizzo corretto del Dimengeon fornisce i migliori combattimenti che il gioco ha da offrire

Visivamente, il gioco è un miscuglio. Finora, Fantasian ha ricevuto gran parte della sua attenzione a causa dei bellissimi diorami che compongono i suoi ambienti. Queste sono scene amorevolmente realizzate a mano che Mistwalker ha trasformato nei luoghi che visiti, con solo personaggi e risorse interattive che utilizzano immagini generate al computer.

Se visti da lontano, i diorami sono mozzafiato, ma troppo spesso Mistwalker ha scelto di ingrandirli fino al punto in cui diventa un po ‘un pasticcio sfocato. Anche il fatto che sia così vario non aiuta, dato che puoi entrare in un edificio realizzato in modo sbalorditivo solo per entrare in una città che è praticamente solo sfocata.

Inoltre, utilizza una prospettiva a telecamera fissa, con la panoramica della vista a seconda di dove ti trovi nell’ambiente. Questo è utilizzato in modo intelligente, poiché spesso camminare in un vicolo cieco può rivelare uno scrigno del tesoro o uno splendente, ma rompe anche il quarto muro un po ‘troppo. Quando si gioca su un dispositivo moderno, non ti accorgerai che le animazioni sono scattanti, ma ho giocato molto a Fantasian su una Apple TV, che ha un po ‘di difficoltà con l’animazione del panning e gli ambienti hanno impiegato un po’ di tempo per riposizionarsi.

Voglio anche prendermi un momento per lodare la colonna sonora, che è senza dubbio una delle migliori che abbia mai incontrato. È così creativo, con effetti sonori riconoscibili che aiutano a creare la scena. La mia preferita finora era una canzone che incorporava i vecchi suoni dial-up di Internet, che, nei tempi moderni, suona un po ‘alieno – perfetto per una strana dimensione piena di macchinari.

Per quanto riguarda la trama, devo ammettere che non ho la più pallida idea di cosa stia succedendo. Questo è un po ‘il punto, però, dato che lo stai cercando di capire insieme al tuo eroe amnesico. È una tariffa JRPG piuttosto standard, con un po ‘di questioni moderne come il cambiamento climatico aggiunto per buona misura.

Per i miei soldi, vale la pena dare un’occhiata a Fantasian. Non è il meglio che Apple Arcade ha da offrire, ma è lassù e i fan dei classici JRPG ne trarranno un enorme vantaggio. Non vorrai perderti il ​​canto del cigno di Sakaguchi, dopotutto.