Ubisoft ha fatto diversi annunci importanti riguardo al futuro di uno dei suoi titoli più importanti nel genere sparatutto, poiché Tom Clancy’s Rainbow Six Siege Year Six introdurrà alcune nuove skin per i suoi giocatori tra cui scegliere, ispirate agli abiti di Resident Evil e Personaggi di Rick & Morty.

Più specificamente, durante l’evento in live streaming della scorsa notte per Rainbow Six Siege Year Six, è stato presentato un nuovo outfit per uno dei personaggi giocabili Zofia, che ha tratto forte ispirazione dal personaggio principale di Resident Evil Jill Valentine.

Inoltre, è stato anticipato che potrebbe esserci un evento crossover tra Rainbow Six Siege e la serie TV Rick & Morty in futuro, poiché il vortice verde del marchio ha fatto la sua comparsa verso la fine dello spettacolo.

A coronare gli annunci sui nuovi outfit, è stato anche reso noto che una delle icone in uscita dall’E3 2019, Ikumi Nakamura, sta creando anche alcuni capi per i personaggi principali.

L’ATTACCANTE FLORES E GONNE – 6 ARMA SECONDARIA

A parte le skin e le future collaborazioni, tuttavia, ci sono stati altri annunci fatti da Ubisoft durante l’evento Rainbow Six Siege Year Six.

Il più notevole tra questi è stato l’introduzione del nuovo personaggio Flores, un aggressore argentino apertamente gay (il primo operatore LGBT nello sparatutto) che arriva con quattro droni speciali pieni di esplosivi. Ha accesso a due armi primarie, l’AR33 o l’SR-25, ma solo una secondaria, la GSh-18.

Verrà introdotto nella prima stagione del sesto anno, con la roadmap che mostra i dettagli sugli altri personaggi da introdurre nelle seguenti tre stagioni: uno sarà di Nakoda, nella terza stagione ci sarà un operatore croato e, infine, nel quarto, verrà introdotto nel gioco un operatore irlandese.

La prima stagione di Rainbow Six Siege Year Six vedrà anche gli attaccanti accedere a una nuovissima arma secondaria chiamata Gonne-6. La pistola ha la capacità di distruggere i gadget del difensore in un solo colpo. Ecco tutti gli altri annunci più importanti fatti durante l’evento Rainbow Six Siege Year Six di ieri sera:

Rielaborazione del confine Riproduzione della partita Rielaborazioni sugli operatori Rielaborazioni sulle telecamere antiproiettile (in arrivo nella stagione 2) Riduzione dei tempi di inattività Modifiche all’armatura e alla salute Introduzione di una revisione del menu del sistema di reputazione del giocatore

Tom Clancy’s Rainbow Six Siege è sviluppato da Ubisoft ed è ora disponibile per PlayStation, Xbox e PC.