Uno sguardo approfondito a Ratchet & Clank: Rift Apart è stato offerto oggi all’evento State of Play di PlayStation con una demo di gioco di 15 minuti.

La demo ha offerto un’immersione profonda nel combattimento e nell’esplorazione del gioco. La prima metà si è concentrata principalmente su Ratchet, mentre l’ultima parte ha enfatizzato Rivet, la Lombax femminile di recente nomina introdotta alla presentazione su PS5 dello scorso anno.

Ratchet viene mostrato mentre naviga attraverso nemici e ostacoli per riunirsi a Clank, che è in giro per Rivet al momento. Sembra che questa volta abbia alcune nuove opzioni di movimento, insieme al tipo di considerevole arsenale che ci si aspetterebbe da un gioco Ratchet & Clank.

Viene anche mostrato un nuovo gameplay di Rivet. Apparentemente gioca in modo abbastanza simile a Ratchet e mostra alcune delle nuove armi del gioco.

La demo mostra anche alcuni dei modi in cui il gioco incorporerà le caratteristiche uniche della PS5, oltre a sembrare visivamente sbalorditivo. I grilletti adattivi del Dualsense consentono alle armi di sparare in modo diverso a seconda della forza con cui il giocatore le sta tirando. Durante un combattimento con un boss, Ratchet e il suo avversario vengono scaraventati in un altro livello quasi istantaneamente, cosa che il direttore creativo Marcus Smith spiega è possibile grazie all’unità a stato solido della PS5.

Ratchet & Clank: Rift Apart è stato annunciato all’evento di rivelazione per PS5 dello scorso anno. Inizialmente era stato confermato che fosse un sequel di Into the Nexus del 2013, ma all’inizio di quest’anno, lo sviluppatore Insomniac Games ha rivelato che, in qualche modo, è anche un sequel della rivisitazione del titolo originale del 2016. Data l’impostazione interdimensionale del gioco, non è difficile immaginare che funzioni in entrambi i casi.

tutti e due!

– Insomniac Games (@insomniacgames) 11 febbraio 2021

Salterai tra le dimensioni quando Ratchet & Clank: Rift Apart arriverà su PS5 l’11 giugno? Fateci sapere nei commenti!