Lo sviluppatore di Apex Legends è stato licenziato per commenti razzisti e sessisti fatti nel 2007

Respawn ha licenziato uno sviluppatore principale di Apex Legends dopo che sono emerse alcune delle sue osservazioni passate.

Daniel Z. Klein, che ha lavorato come lead game designer presso Leggende Apex sviluppatore Respawn, è stato lasciato andare dopo che i post sul blog che ha scritto nel 2007 sono stati scoperti. I post avevano Klein che chiamava le donne “irrazionali” per i loro “cromosomi idioti” e in altro paragonando i suoi vicini africani agli animali.

Guarda su YouTube

Le schermate dei post del blog hanno fatto il giro del mese scorso, spingendo Klein a ammetti che le ha scritte lui e scusa al tempo.

“Mi prendo la piena proprietà delle cose che ho detto, e sono imbarazzato, triste e arrabbiato con me stesso più giovane per aver detto queste cose. Spero sia ovvio che non credo più a queste cose”, ha scritto Klein su ..

Quando i post sono venuti alla luce, EA ha detto a Fanbyte che il suo dipartimento delle risorse umane sta indagando. Pochi giorni dopo, Klein fu licenziato.

Il game designer ha annunciato la notizia in a lungo thread su .. “Ho riversato così tanta energia per diventare una persona migliore da allora, e in questo momento sono solo molto depresso perché sento che non sarò mai in grado di recuperare chi ero”, ha detto.

“Per essere chiari, non sto dicendo che EA o Respawn abbiano fatto qualcosa di spiacevole. Avevano assolutamente il diritto di licenziarmi, per quanto io possa non essere d’accordo con quella decisione”.

Infine, sono davvero dispiaciuto per il team Apex. Questo è un mal di testa di cui non avevano bisogno. So quali sono i loro piani futuri e credo assolutamente che Apex abbia un brillante futuro. Stanno arrivando così tante belle cose. Avrei solo voluto lavorarci sopra.

— Daniel Zenon Klein (@danielzklein) 10 agosto 2021

Come notato da Fanbyte, Klein è stato sostenendo i gruppi emarginatie amplificando i messaggi sulle loro lotte.

La natura schietta di Klein e le sue opinioni sul design del gioco quando si tratta di bilanciamento del personaggio in Apex Legends, hanno probabilmente contribuito ad alcune di quelle persone che hanno scavato i suoi vecchi blog per indebolirlo.

Tuttavia, è comprensibile che EA – e qualsiasi altra società di giochi oggi – voglia stroncare questo sul nascere prima che diventi un problema, soprattutto perché la rivale Activision Blizzard sta attualmente affrontando una massiccia causa intentata dallo Stato della California contro di essa per presunta molestie diffuse, sessismo e un ambiente di lavoro tossico.

Autor