Jensen Ackles di Supernatural potrebbe essere fatto a caccia di demoni, mostri e altri strani esseri. Ma il suo lavoro da detective non è ancora finito. Successivamente cercherà uno dei criminali più famosi di Gotham. L’ex Dean Winchester sta scambiando la sua Impala Baby del ’67 (solo metaforicamente) per la Batmobile. Darà la voce a Bruce Wayne nel film d’animazione Batman: The Long Halloween, Part One.

THR riferisce che Ackles si sta unendo a un altro progetto di supereroi. Interpreterà il Cavaliere Oscuro nell’adattamento della popolare serie a fumetti scritta da Jeph Loeb e illustrata da Tim Sale. La serie limitata di 13 numeri è andata in onda dal 1996 al 1997. Come rivela il titolo del film, ci sarà una seconda parte. Il primo entrerà presto in azione, a volte in primavera o in estate.

Nel fumetto, Batman, che è ancora agli inizi come Caped Crusader, rintraccia un killer noto come Holiday. Il cattivo sconosciuto uccide una nuova vittima in ogni vacanza. Durante le sue indagini, Batman entra in contatto con alcuni dei suoi nemici più famosi. E la trama si collega anche alla storia di come Harvey Dent è diventato Due Facce. Il fumetto sembra che potrebbe avere una grande influenza su The Batman di Matt Reeves.

Il resto del cast include la defunta Naya Rivera nei panni di Catwoman / Selina Kyle; l’ex star di Glee è morta a luglio dopo aver registrato la sua parte. Josh Duhamel doppierà Harvey Dent. Billy Burke interpreta James Gordon, con Titus Welliver come Carmine Falcone. David Dastmalchian si unisce al cast come Calendar Man, che si rifiuta di dire a Batman la vera identità di Holiday. Troy Baker dà la voce al Joker, con Amy Landecker nei panni di Barbara Gordon, Julie Nathanson nei panni di Gilda Dent, Jack Quaid nei panni di Alberto, Fred Tatasciore nei panni di Solomon Grundy e Alastair Duncan nei panni di Alfred.

DC Comics

Il film segna anche il ritorno alla DC del regista Chris Palmer e dello scrittore Tim Sheridan. La coppia ha anche lavorato a Superman: Man of Tomorrow.

Questa non è nemmeno la prima volta che Ackles presterà la sua voce a una storia di Batman; nel 2010 ha interpretato Jason Todd, noto anche come Cappuccio Rosso, in Batman: Under the Red Hood. Ma per un attore con la sua esperienza nell’indagare su casi strani, è molto più qualificato per interpretare il più grande detective del mondo.

Immagine in primo piano: Warner Bros Television