Uno Speedrunner ha già battuto Spelunky 2 in soli 6 minuti

Hai una notizia?

C’è qualcosa su cui pensi dovremmo riferire? E-mail [email protected]

Per la maggior parte dei giocatori, ci vorranno dozzine di ore e centinaia, forse migliaia di tentativi prima di finire una serie completa di Spelunky 2. L’esperto corridore di Spelunky Kristoffer Almroth aka Krille71, tuttavia, è stato in grado di farlo in soli sei minuti e otto secondi— un’impresa notevole dato che Spelunky 2 è uscito solo da poche ore.

Innanzitutto, prima del video, un po ‘di contesto: guardare questa corsa rovinerà naturalmente parti di Spelunky 2, come le aree successive non viste nei trailer del gioco. È anche una corsa “Any%”, che è una qualificazione speedrun più carica per i titoli di Spelunky rispetto ad altri giochi. Krille71 va dalle miniere di apertura al finale regolare, senza nemmeno preoccuparsi dei primi segreti o della raccolta di oggetti lungo la strada.

Oltre ad essere la prima corsa registrata e, quindi, un record mondiale, il playthrough incredibilmente veloce di Krille71 è anche impressionante perché aderisce ai principi di una corsa “Low%” da Spelunky HD del 2012. Krille71 non raccoglie bombe aggiuntive, corde o altri strumenti utili durante la corsa.

Se conosci un po ‘della famigerata difficoltà roguelike di Spelunky e ti stai chiedendo come un’impresa come questa sia possibile anche il giorno del lancio, aiuta sapere che Krille71 è uno dei migliori giocatori di Spelunky in circolazione. Su MossRanking, il sito web gestito dalla comunità che tiene traccia di tutti i tipi di categorie di speedrun di Spelunky, punteggi più alti e statistiche delle sfide giornaliere, Krille71 è il giocatore numero 4 al mondo.

Come ho sottolineato nella mia recensione di Spelunky 2, le meccaniche di base rimangono più o meno le stesse nel sequel, quindi probabilmente non passerà molto tempo prima che altri giocatori di Spelunky di lunga data si uniscano a Krille71 nelle classifiche speedrun. Detto questo, nuovi oggetti, nemici, percorsi ramificati e aree nascoste si sommano per rendere Spelunky 2 più difficile da svelare l’esperienza rispetto al suo predecessore. Potremmo già avere il nostro primo record mondiale di speedrun, ma potrebbe volerci ancora un po ‘prima che i giocatori inizino a scoprire i grandi segreti del sequel.

‘); jQuery (‘. video-container’, yt_video_wrapper) .remove (); jQuery (‘. bb_wrapper’, yt_video_wrapper) .append (‘Guarda su YouTube’); }; }); }}}); } function runCarbon () {! function (a, l, b, c, k, s, t, g, A) {a.CustomerConnectAnalytics = k, a[k]= a[k]|| funzione () {(a[k].q = a[k].q ||[]) .push (argomenti)}, g = l.createElement (b), A = l.getElementsByTagName (b)[0], g.type = “text / javascript”, g.async =! 0, g.src = c + “? id =” + s + “& parentId =” + t, A.parentNode.insertBefore (g, A)} (finestra , document, “script”, “// carbon-cdn.ccgateway.net/script”,”cca”,window.location.hostname,”04d6b31292″); } funzione runComscore () {var _comscore = _comscore || []; _comscore.push ({c1: “2”, c2: “8518622”}); (function () {var s = document.createElement (“script”); el = document.getElementsByTagName (“script”)[0]; s.async = true; s.src = “https://sb.scorecardresearch.com/beacon.js”; el.parentNode.insertBefore (s, el); }) (); } funzione runFacebookLogin () {$ (document) .ready (function () {fbs = $ (“[data-action=facebook-login]”); per (i = 0; i < fbs.length; i++) { new FacebookLogin({ target: fbs[i] }); } }); } function triggerMormont () { mormont('set', 'section', 'article'); mormont('set', 'language', 'en'); mormont('set', 'platforms', ['pc','ps4']); mormont('set', 'published', "2020-09-15T19:20:00+00:00"); mormont('set', 'article_type', "news"); mormont('set', 'author', "Mathew Olson"); mormont('set', 'tags', ['tag:blitworks','tag:mossmouth']) mormont('set', 'medium', 'web'); mormont('set', 'is_logged_in', "0"); mormont('send', 'pageview'); mormont('trackClicks', ['article']); } function runMormont() { var s = document.createElement('script'); s.type="text/javascript"; s.async = true; s.onload = function() { triggerMormont() }; s.src="https://cdn.gamer-network.net/2019/mormont/v2.25.0/mormont.js"; document.getElementsByTagName('head')[0].appendChild(s); } function runRecaptcha() { var s = document.createElement('script'); s.type="text/javascript"; s.async = true; s.src="https://www.google.com/recaptcha/api.js"; document.getElementsByTagName('head')[0].appendChild(s); } function runSkimlinks() { var s = document.createElement('script'); s.type="text/javascript"; s.async = true; s.src="https://s.skimresources.com/js/87431X1540266.skimlinks.js"; document.getElementsByTagName('head')[0].appendChild(s); } function runSourcepoint() { var _sp_=function(n){function t(e){if(o[e])return o[e].exports;var r=o[e]={i:e,l:!1,exports:{}};return n[e].call(r.exports,r,r.exports,t),r.l=!0,r.exports}var o={};return t.m=n,t.c=o,t.i=function(n){return n},t.d=function(n,o,e){t.o(n,o)||Object.defineProperty(n,o,{configurable:!1,enumerable:!0,get:e})},t.n=function(n){var o=n&&n.__esModule?function(){return n["default"]}:function(){return n};return t.d(o,"a",o),o},t.o=function(n,t){return Object.prototype.hasOwnProperty.call(n,t)},t.p="",t(t.s=2)}([function(n,t){function o(n,t){e&&console[n].apply(console,["[bootstrap]"].concat(Array.prototype.slice.call