Software del cambio che funziona su più titoli FPS

Gearbox Software è apparentemente pronto per ampliare la propria libreria di videogiochi con più titoli sparatutto in prima persona. Secondo recenti elenchi, lo studio sta reclutando talenti per nuovi giochi FPS che molto probabilmente trarranno vantaggio da Sparks, la loro piattaforma di gioco online. Ciò solleva sospetti. Su cosa sta lavorando il software Gearbox?

Ci sono più di 30 aperture in Gearbox Software in questo momento con posizioni che vanno dai programmatori ai designer ai produttori. Scorrere gli elenchi di solito è il modo migliore per ottenere informazioni sui progetti in studio e questo non fa eccezione. Gli sviluppatori di Borderlands stanno lavorando a più titoli FPS e stanno cercando persone che aiutino in quella ricerca.

Un elenco specifico su BambooHR, che riguarda una posizione di Level Designer, conferma che Gearbox sta lavorando su sparatutto in prima persona in questo momento. Ecco la descrizione:

Gearbox Software sta cercando un designer appassionato di livello senior che si unisca a noi nella creazione di imminenti sparatutto in prima persona. Questo ruolo prevede la collaborazione con il Lead Level Designer e il Direttore Creativo per presentare, costruire, rifinire e distribuire i livelli utilizzando Unreal Engine 4.

A parte questo, l’elenco fa parola di “ambienti su larga scala”, “co-op” e “multiplayer online”. Tutte queste parole chiave potrebbero significare Borderlands 3 e il suo prossimo DLC. Tuttavia, non può essere l’unico. Questo ci fa pensare che potrebbe esserci un nuovo Brothers in Arms o un Duke Nukem in arrivo. Beh, non molto Duke Nukem, ma prenderemo quello che possiamo ottenere.

GearBox afferma in più elenchi che stanno lavorando a “progetti di nuova generazione”, il che significa che vedremo alcuni annunci in arrivo nei mesi successivi al rilascio di Xbox Series X e Playstation 5. Per quanto riguarda i titoli, possiamo ” Non lo so per certo. C’è una chiara focalizzazione sulla narrativa e sul combattimento ad alta azione, ma per ora è il più lontano possibile. Per un annuncio ufficiale, dovremo aspettare ancora.