La FIFA rilascia una dichiarazione che spara al dominio di EA nei giochi di calcio

La frattura in corso tra EA e FIFA sembra essersi ampliata durante il fine settimana, poiché l’ente calcistico ha rilasciato una dichiarazione apparentemente diretta a EA, osservando che ritiene che i giochi di calcio e gli eSport “devono coinvolgere più di una parte che controlla e sfrutta tutti i diritti “.

È stata una settimana piuttosto elettrica nel mondo dei giochi di calcio – dopo che EA ha suggerito che la serie FIFA potrebbe abbandonare il suo marchio ormai classico, l’editore ha registrato il marchio EA Sports FC – suggerendo come potrebbe essere il futuro della serie.

Apparentemente ciò è accaduto perché la FIFA stava apparentemente cercando di raddoppiare il costo della sua licenza, cercando di addebitare a EA oltre $ 1 miliardo per ogni ciclo di Coppa del Mondo di quattro anni per mantenere il marchio FIFA.

Ora, come in risposta diretta ai gesti pubblici di EA verso l’abbandono del nome FIFA, l’ente calcistico ha risposto con una dichiarazione che non tira pugni.

“La FIFA è ottimista e ottimista sul suo futuro a lungo termine nei giochi e negli eSport a seguito di una valutazione completa e strategica del mercato dei giochi e dell’intrattenimento interattivo”, afferma la dichiarazione.

“La tecnologia e le aziende di telefonia mobile sono ora in competizione attiva per essere associate alla FIFA, alle sue piattaforme e ai tornei globali. Di conseguenza, la FIFA si sta impegnando con vari attori del settore, inclusi sviluppatori, investitori e analisti, per costruire una visione a lungo termine del settore dei giochi, degli eSport e dell’intrattenimento interattivo”.

Ciò potrebbe significare cattive notizie per EA: sebbene eFootball, successore di PES, sia sembrato cadere al primo ostacolo con il suo lancio fallito all’inizio di quest’anno, ci sono altri concorrenti di giochi di calcio là fuori che potrebbero rappresentare una valida minaccia per la FIFA: il calcio UFL recentemente rivelato , per uno.

Come per sfidare direttamente EA, la dichiarazione rileva anche che la FIFA è “entusiasta dell’utilizzo della Coppa del Mondo FIFA”. [and FIFA Women’s World Cup] come piattaforme per lanciare e integrare nuovi entusiasmanti giochi e offerte di eSports.”

È un momento emozionante per essere un appassionato di calcio: sembra che le cose stiano per cambiare davvero per la prima volta in oltre un decennio.