Il CEO di Take-Two difende il prezzo di $ 70 per i giochi PS5 e Xbox Series X.

La testa di Take-Two è convinta che il valore dei giochi dell’editore giustifichi il prezzo.

Strauss Zelnick, CEO di Prendi due, la società madre di Rockstar e 2K Games, si è espressa a favore dell’aumento dei prezzi dei giochi a $ 70 su PS5 e Xbox Series X. 2K Games ha, ovviamente, guidato la carica su questo con NBA 2K21, e Zelnick dice che era un molto tempo a venire.

L’argomentazione del veterano CEO è duplice. Dice che l’aumento del costo dello sviluppo del gioco non può essere contestato e il prezzo finale non è aumentato per soddisfarlo.

“La conclusione è che non abbiamo visto un aumento dei prezzi in prima linea per quasi 15 anni e i costi di produzione sono aumentati dal 200 al 300%”, ha detto Zelnick a Protocol.

Ma riconosce anche che questo non è qualcosa di cui ci si aspetta che il consumatore generale si preoccupi. Ciò che alla fine conta, secondo Zelnick, è il valore che i giocatori ottengono dalle partite oggi rispetto a dieci anni fa.

“Più precisamente, dal momento che a nessuno interessa davvero quali sono i costi di produzione – ciò che i consumatori sono in grado di fare con il prodotto è completamente cambiato”, ha spiegato. “Forniamo un gioco molto, molto più grande per $ 60 o $ 70 rispetto a quello che abbiamo consegnato per $ 60 10 anni fa.”

Zelnick ha anche affrontato la controargomentazione che spesso emerge in questa discussione, ovvero che le microtransazioni e altri elementi di monetizzazione post-lancio hanno compensato il prezzo di base stagnante.

Iscriviti alla newsletter . Ricevi tutti i pezzi migliori di . consegnati nella tua casella di posta ogni venerdì!

“L’opportunità di spendere soldi online è del tutto facoltativa e non è un titolo free-to-play”, ha affermato. “È un’esperienza completa e incredibilmente solida anche se non spendi un altro centesimo dopo l’acquisto iniziale.”

Dalla notizia di NBA 2K21, la stessa Take-Two ha affermato di non voler impegnarsi per un prezzo di $ 70 su tutta la linea. La reazione di altri editori è stata mista. Activision, ad esempio, ha confermato un prezzo di $ 70 per Call of Duty: Black Ops Cold War sulle console di nuova generazione, mentre Ubisoft, EA e altri non hanno finora aumentato i prezzi dei loro giochi di nuova generazione.

Guarda su YouTube ‘); jQuery (yt_video_wrapper) .remove (); }; }); }}}); }