Come correggere l’errore Whitelist Failure in Call of Duty: Warzone

Call of Duty: Warzone è un battle royale free-to-play sviluppato da Raven Software. Il gioco consente a 150 giocatori di partecipare a una singola partita, con un gioco occasionale a tempo limitato reso disponibile, che consente a 200 giocatori di partecipare a una partita. Il gioco può essere giocato in Solo, Duo, Trio o Quad.

Di recente, un aggiornamento di metà stagione è arrivato a Warzone. Con esso, è stata aggiunta una nuova arma e diverse modifiche ad altre armi già nel gioco. Insieme all’aggiornamento c’erano diverse correzioni di bug. Tuttavia, mentre l’aggiornamento ha risolto molti dei problemi del gioco, è emerso un nuovo bug chiamato errore Whitelist Failure. All’avvio del gioco, i giocatori vengono accolti con questo errore dicendo che non sono online o non hanno effettuato l’accesso al proprio account. Al momento, Raven non ha commentato il bug, quindi i giocatori si chiedono come sbarazzarsi di questo errore e tornare a giocare.

Se ti ritrovi a riscontrare l’errore Whitelist Failure e vuoi risolverlo, secondo i membri della comunità che hanno riscontrato questo errore, tutto ciò che devi fare è riavviare Warzone un paio di volte. I giocatori hanno riferito di aver riportato il gioco in ordine dopo due o quattro riavvii.