Baldur’s Gate 3 valutato da ESRB, lancio di Google Stadia confermato

Baldur’s Gate 3 sarà il terzo gioco nella storia a essere rilasciato in accesso anticipato per Google Stadia, almeno secondo lo sviluppatore Larian Studios. Sebbene il gioco sia stato confermato per una versione ad accesso anticipato tramite Steam su PC nelle prossime settimane, le preoccupazioni per il rilascio di Google Stadia rimangono nell’aria per ovvi motivi. Per fortuna, però, sembra che Baldur’s Gate 3 si atterrà al suddetto programma di rilascio.

All’inizio di oggi, l’Entertainment Software Rating Board (ESRB) ha valutato ufficialmente Baldur’s Gate 3 sia per PC che per Google Stadia. I giochi sono spesso valutati da board come ESRB vicino alle loro finestre di rilascio, il che significa che i giocatori di Google Stadia dovrebbero godersi il periodo di accesso anticipato insieme al PC alla fine di questo mese.

Il servizio di streaming basato su cloud è stato normalmente messo a fuoco dagli sviluppatori una volta che le piattaforme principali sono state completate. Quindi, come un evento raro e che dovrebbe essere normalizzato, Baldur’s Gate 3 tratterà sia PC che Google Stadia allo stesso modo.

Il gioco uscirà in accesso anticipato il 30 settembre a condizione che non ci siano più ritardi imprevisti. Si noti che l’accesso anticipato era originariamente previsto per essere pubblicato il mese scorso, ma è stato poi spostato alla fine di settembre o peggio, da qualche parte in ottobre. Lo sviluppatore sembra però fiducioso in questo momento per la finestra di rilascio di settembre.

Larian Studios ha già confermato che il periodo di accesso anticipato consentirà ai giocatori di giocare solo il primo atto del gioco. Come incentivo per i giocatori a perseguire più playthrough durante l’accesso anticipato, Baldur’s Gate 3 presenterà diversi personaggi principali che i giocatori potranno provare, ognuno con le proprie storie uniche e il proprio impatto sulla narrativa principale.

Il primo atto di Baldur’s Gate 3 si svolgerà in Avernus, il primo dei nove inferni. Qui è dove i giocatori familiarizzeranno con come funziona l’inferno e come le azioni intraprese di seguito avranno ripercussioni quando torneranno in superficie. Avernus getterà spesso i giocatori in dilemmi morali e, ad esempio, i giocatori faranno patti con il diavolo stesso.