Annuncio imminente di Battlefield 6 preso in giro

Oggi è emersa una presa in giro inaspettata quando il senior designer di DICE ha lasciato intendere che il tempo stringe per un annuncio per Battlefield 6. O ci stiamo semplicemente spingendo troppo oltre? In un recente tweet di un creatore di contenuti, Niklas astrand ha commentato con quello che suona come il ticchettio di un orologio. Come previsto, tutti ora pensano che la presa in giro riguardi Battlefield 6.

Il commento di Astrand è stato fatto sull’ultimo video di Battlefield 5 di JackFrags. Il creatore del contenuto ha pubblicato il collegamento del video su Twitter. Il senior designer di DICE ha commentato con “Tick tick tick” che indica chiaramente il ticchettio di un orologio. La sezione dei commenti si è riempita di fan impazienti che sicuramente pensano che si tratti di una presa in giro dell’annuncio di Battlefield 6.

Tutto indicava che Battlefield 6 sarebbe stato annunciato il mese scorso. Tuttavia, queste aspettative sono state inferiori e stiamo ancora aspettando che Electronic Arts “carichi la pistola”.

L’editore ha confermato che DICE sposterà presto l’attenzione da Battlefield 5 per offrire il “futuro” del franchise di sparatutto in prima persona nel 2021. È lecito presumere che l’annuncio di Battlefield 6 avverrà nei prossimi mesi.

Tutto quello che sappiamo sul prossimo gioco di Battlefield seguirà “l’ambientazione e la direzione” di Battlefield 3. Più specificamente, non sarà una rimasterizzazione del titolo del 2011 ma ospiterà la stessa ambientazione della guerra moderna.

Una recente fuga di notizie afferma che Battlefield 6 includerà un multiplayer a 128 giocatori che lo rende una delle esperienze online più estreme fino ad oggi. Immagina di entrare in battaglia con 127 giocatori in più, impegnati in una vera guerra moderna. Questo potrebbe davvero essere il futuro degli sparatutto in prima persona online.

Per il momento, tutto ciò che possiamo fare è aspettare. DICE ed EA faranno la grande rivelazione quando arriverà il momento, che sia quest’anno o all’inizio del 2021. Battlefield 5 è ancora in supporto attivo e con tutti i miglioramenti grafici, è uno spettacolo per gli occhi irritati anche sulla scia delle console di nuova generazione. BFV merita sicuramente di essere rivisto prima che il prossimo titolo venga annunciato.