6 altre ambientazioni storiche che vogliamo che i Pokemon visitino dopo Legends: Arceus

Pokemon Leggende: Arceus è un evento importante per il Pokemon serie. Non solo sta rompendo con molte tradizioni della serie per presentare una versione open world chiaramente ispirata a Breath of the Wild della serie Pokemon, ma sta anche prendendo in considerazione un concetto relativamente sottoutilizzato per il franchise di Pokemon: una storia storica.

L’abbiamo già visto, brevemente, nello spin-off di DS Pokemon Conquista, che raccontava la storia del Giappone feudale nell’universo dei Pokemon. Ma il titolo di questo mese è la prima volta che il concetto è stato esplorato in un titolo Pokemon di linea principale.

Legends: Arceus è ambientato nella regione di Sinnoh, la stessa area del mondo dei Pokemon che sembra essere basata sull’isola giapponese di Hokkaido. Sinnoh è già apparso in Pokemon Diamante e Perla, ma ciò che rende questo gioco diverso è che si svolge in passato, apparentemente da qualche parte intorno al 19° secolo. È la stessa regione, ma anche il nome è diverso: in questi tempi è conosciuto come Hisui. In Legends: Arceus, i giocatori lavoreranno per creare il primo Pokedex della regione in un’ambientazione storica.

È una svolta eccitante per la serie Pokemon. Significa che vedremo forme estinte da tempo di amati Pokemon e vedremo le versioni di prima generazione di Poke-tech che abbiamo imparato a conoscere e ad amare, come le PokeBall realizzate in legno (Kurt, mangia il tuo cuore ).

Tutto questo ci ha fatto pensare, però. Certo che lo ha. Di quali altre ambientazioni in giro per il mondo vorremmo vedere le versioni storiche di Poke? Il titolo del gioco – Pokemon Legends colon Arceus – suggerisce già che questa potrebbe essere una serie di giochi, dopotutto, e non solo uno spin-off unico.

Quindi, quali altre impostazioni di Pokemon Legends sarebbero interessanti? Ecco alcune delle nostre idee…

Epoca vittoriana Galar / Inghilterra

Abbiamo visto questo tipo di ambientazione in giochi come Professor Layton e, più recentemente, Ace Attorney Chronicles. E come inglesi, amiamo quella versione filtrata e idilliaca dell’Inghilterra che appare sempre quando è una visione del paese realizzata in Giappone. Una delle cose più interessanti di Pokemon Sword & Shield è stata la sua dedizione ad appoggiarsi alla sua ambientazione nel Regno Unito, persino piegando molti gerghi dubbi nei suoi dialoghi. Ma che dire di riportare indietro l’orologio sulla versione del Regno Unito della regione di Galar?

Ci sono alcune opzioni qui. Il primo che mi viene in mente, ovviamente, è l’era vittoriana. I giochi giapponesi in questo tipo di ambientazioni britanniche amano avere versioni (legalmente distinte) di Sherlock Holmes in giro. Quale sarebbe il Pokemon partner di Holmes? Potremmo ottenere una versione precedente di Bellocchio, che diventa Doctor Who, che si presenta per indagare su una banda criminale ispirata a Oliver Twist, alla maniera del Team Rocket?

La storia della Gran Bretagna è abbastanza ricca da permetterti di ripercorrere diversi periodi storici, ovviamente. Guardando indietro a Pokemon Conquest, un’ambientazione dell’Inghilterra medievale potrebbe anche essere interessante per i cavalieri che combattono da soli con Pokemon. Galarian Farfetch’d punta anche a quest’era in Sword & Shield. Questa sarebbe l’altra opzione migliore; ma una rivoluzione industriale, i Pokemon vittoriani sarebbero ancora i nostri preferiti.

Unima / New York degli anni ’30 o ’40

Introdotto in Pokemon Black & White, Unova ha fatto la storia dei Pokemon essendo l’ambientazione della serie basata su un luogo diverso dal Giappone. Raffigurando la versione Pokeverse di New York City e delle aree circostanti, è facile pensare a New York e atterrare su un periodo iconico in particolare: la Depressione e il periodo immediatamente successivo.

Forse è troppo deprimente per i Pokemon. Ma non lo so… La serie ha un talento per ricoprire di zucchero le cose, come schiavizzare creature carine e farle picchiare a vicenda. E quel periodo di New York è iconico: costruzioni, flapper, gangster, sconvolgimenti della società praticamente in tutti i modi che puoi immaginare.

Anche la moda e il design dell’epoca sono semplicemente iconici, in un modo con cui i designer di Pokemon potrebbero davvero divertirsi. E mentre Galar gioca ancora con lo stile più tradizionale e classico dell’Inghilterra, l’Unova moderna come rappresentato nei giochi è praticamente irriconoscibile rispetto a come era settant’anni prima, quindi sarebbe un bel cambiamento rispetto a qualsiasi potenziale gioco vittoriano che facciamo ottenere.

Il Sacro Poke-Impero Romano

Continuo a tornare a Pokemon Conquest, in parte perché è il mio spin-off Pokemon preferito. Quindi, continuo a pensare a culture con storie come Ambition di Nobunaga e la sua conquista in tutto il Giappone. E quindi, naturalmente, penso all’Antica Roma, che ha attraversato una grande varietà di ambienti e ha lasciato un grande impatto culturale nel mondo. Questo è ciò che interessa davvero: vedere la versione Pokemon di queste figure influenti e l’impatto che hanno lasciato sulla versione del mondo di Pokemon. Credo che Cesare avrebbe un Arcanine, probabilmente. Forse un Falink.

L’altra cosa interessante di Roma, ovviamente, è che crogiolo fosse. Ha sanguinato in più paesi e culture; ci sono i Persiani, i resti dell’Antica Grecia e, naturalmente, l’Impero ha anche toccato un’altra delle nostre ambientazioni suggerite in un’altra epoca: Galar. Inoltre, non abbiamo mai visto l’Italia in Pokemon prima, quindi il cuore di questa cultura sarebbe un’ambientazione completamente nuova, potenzialmente piena di Pokemon completamente nuovi.

Kalos/Rivoluzione francese

Probabilmente hai visto Les Mis (o giocato ad Assassin’s Creed Unity – se è così, ci dispiace), e quindi probabilmente hai già un’idea di base di ciò che accadde a Parigi nel 1789, o dell’altra rivolta che è successo un po’ più tardi. Se vuoi un riassunto di SparkNotes sull’intera faccenda, abbiamo quello che fa per te: migliaia di parigini che erano stufi del consistente e flagrante abuso di potere di Luigi XVI esplosero in violente proteste nelle strade, alla fine sradicando e rovesciando la monarchia e dimostrando il potere di protesta – e la forza della volontà di un popolo.

Immagina; immagina di scendere in strada con tutti i tuoi Pokemon rossi – il rosso è il simbolo della rivolta per i francesi dell’epoca – e combattere in scontri urbani mentre gli ex leader della palestra e gli allenatori lavorano insieme per smantellare quella grande e imponente Poke-Bastille dall’altro fine della città. Immagina di usare Cut per smantellare i mobili e creare barricate improvvisate in strada. Immagina di convincere un Bisharp a usare Ghigliottina sulla versione dell’universo Pokemon di Re Luigi XVI… hm, forse è un po’ troppo. Ma ancora! C’è una grande quantità di storia in quest’epoca, e ci sono anche molti potenziali legami con i Pokemon, in cui potresti impostare lo sgangherato “mon” di strada (Poochyena, Pidgey, Rattata, Grimer, Trubbish et al) contro il altezzoso, alto- tipi coccolati di classe (Snubbull, Boufallant, Togekiss, Roserade, Pyroar, Gallade). Pokemon studia la divisione di classe; Lo prenderei il primo giorno.

Grecia antica

Alex ha toccato questo sopra con il suo suggerimento Holy Roman Poke-Empire, ma credo che potremmo anche riprenderlo un po’ più indietro e andare nell’antica Grecia. Il paesaggio delle isole greche gioca davvero sui punti di forza dei Pokemon (a meno che non ci sia “troppa acqua”, eh) e la stessa terraferma ha abbastanza spazio per diversi biomi per stipare quasi tutti quegli 898 Pokemon senza troppi problemi.

Ma quando la maggior parte delle persone pensa all’antica Grecia, però, pensa ai miti. Allora che ne dici di questo? Invece di quel prevedibile slog in cui ti fai strada attraverso diverse palestre e alla fine combatti contro i Superquattro, perché non visitiamo i templi dell’antica Grecia e combattiamo i preti mega-poteri e i loro Pokemon con poteri divini? Allenatori con Leggendari? Sicuro! Allenatori con Shinies? Perchè no?

Sostituire il formato standard delle otto Palestre con un gioco dedicato a te usurpatori discepoli dei 12 dell’Olimpo (Zeus, Hera, Poseidone, Demetra, Atena, Apollo, Artemide, Ares, Efesto, Afrodite, Hermes ed Estia/Dioniso) suona come un sogno gioco. Immagina i disegni! Immagina i tipi in cui si sarebbero specializzati. Immagina Pokemon x Ade, in pratica. Sembra incredibile, amico.

Cina – Tre regni

Fermatemi se l’avete già sentito prima, ma un gioco ambientato durante l’era dei “Tre Regni” della Cina non sarebbe fantastico? Che cosa? Cosa vuoi dire che è già stato fatto in innumerevoli giochi di Dynasty Warriors? E i giochi Total War? E decine di altri oltre? Oh. Bene, nessuno di loro fa il lavoro così come farebbe un Pokemon sulla mitologia, giusto?

Pensaci; hai fazioni rivali (a cui sono stati tutti attribuiti dei bei colori primari rosso, blu e verde grazie alla gente di Tecmo Koei) che potrebbero specializzarsi in diversi tipi. Hai aspetti territoriali nella storia e sappiamo che i Pokemon se ne occupano bene a causa dei giochi Pokemon Conquest su cui Alex sbatte sopra. Trapiantare alcune delle idee che abbiamo visto in Conquest in un gioco più grande – ricco di personaggi incredibili, luoghi sorprendenti e alcune tradizioni peculiari – è un gioco da ragazzi, a questo punto.

Dato che una vasta gamma di Pokemon è ispirata alla mitologia cinese (Drampa, Absol, Suicune, Reshiram, Zekrom, Kyurem e altri ancora), potremmo anche vedere alcune interessanti interazioni con i mistici guardiani di determinati luoghi – o vedere artisti del calibro di Guan Yu , Cao Cao o Lu Bu si sono accoppiati premurosamente con ‘mon rilevanti per le loro eredità.