È passato più di un anno dalla fine della prima stagione di Star Trek: Picard. Da allora i fan hanno aspettato con il fiato sospeso qualsiasi notizia della seconda stagione. Naturalmente, sappiamo che la pandemia ha impedito alla produzione di andare avanti per un po ‘di tempo. Ma ora è ufficiale. La produzione è iniziata per la seconda stagione di Star Trek: Picard e, grazie a First Contact Day, abbiamo il nostro primo teaser trailer.

Il teaser trailer è stato introdotto dallo stesso Sir Patrick Stewart, all’inizio dei panel virtuali del Primo contatto di oggi. Il panel ha anche rivelato che la seconda stagione sarà presentata in anteprima nel 2022. Anche l’attore John de Lancie ha fatto un’apparizione a sorpresa durante il panel. Ha confermato che apparirà nella seconda stagione come il suo personaggio iconico Q.La seconda stagione vede anche il ritorno di Alison Pill, Isa Briones, Evan Evagora, Michelle Hurd, Santiago Cabrera, Jeri Ryan, Orla Brady e Brent Spiner.

Il teaser ci lascia solo un po ‘da intravedere. Vediamo l’ufficio di Picard, con prove del suo passato storico. Un ritratto dell’Enterprise-D, un modello della sua vecchia nave, la Stargazer, e un mazzo di carte che ricorda le partite di poker giocate dall’equipaggio. E, naturalmente, una voce fuori campo di Q, dall’episodio finale di TNG, che dice “Il processo non finisce mai”.

Paramount +

Vedremo altri amati personaggi di Next Generation nella seconda stagione? Nella prima stagione dello show, abbiamo visto Data in un ruolo importante, interpretato ancora una volta da Brent Spiner. Abbiamo anche visto il ritorno di Deanna Troi (Marina Sirtis) e Will Riker (Jonathan Frakes). L’anno scorso, Patrick Stewart ha formalmente invitato Whoopi Goldberg a unirsi a lui nella seconda stagione come il suo personaggio TNG di Guinan. Quindi possiamo aspettarci di vedere Whoopi con quei cappelli selvaggi che indossava ancora una volta.

Nessuna parola ancora sui ritorni per Doctor Beverly Crusher (Gates McFadden), Wesley Crusher (Wil Wheaton), Geordi La Forge (Levar Burton) o Worf (Michael Dorn). Ma ci aspettiamo che ci siano ancora molte sorprese in serbo per la seconda stagione di cui non siamo ancora stati informati. Non vediamo l’ora di tornare nel XXIV secolo l’anno prossimo.

Immagine in primo piano: Paramount +