I consigli per la salita | Come salvare, navigare e combattere per arrivare in cima

La vita è dura nella brutale distopia di L’Ascesa.

Mentre sali di livello aziendale lasciandoti dietro nemici e alleati, dovrai padroneggiare tutti i sistemi a tua disposizione per sopravvivere.

Per iniziare sul gradino giusto e per facilitare gli aspetti più travolgenti dell’arcologia Veles di Ascent Group, ecco i nostri 8 migliori consigli per The Ascent.

Guarda su YouTube

I consigli per l’ascesa

Dai suoi sistemi sorprendentemente profondi al suo mondo ricco e complesso, The Ascent può fare una prima impressione confusa.

Con questo in mente, abbiamo raccolto alcune domande frequenti che potresti trovarti a chiedere durante il tuo tempo sull’arcologia di Veles, così come alcuni saggi consigli che abbiamo imparato da più partite.

I consigli per la salita | Come risparmiare

Quando hai combattuto con le unghie e con i denti per le strade piene di gangster, non c’è niente di meno attraente del pensiero di perdere i progressi.

Per salvare in The Ascent, non devi fare nulla.

Il gioco si salva automaticamente mentre vaghi per la città, così puoi uscire dal gioco senza sudare.

Per vedere quando The Ascent è stato salvato automaticamente per l’ultima volta, vai nel menu di pausa e scegli l’opzione esci in fondo all’elenco. Questo ti mostrerà un popup con il tempo dall’ultimo salvataggio automatico.

I consigli per la salita | Il Mission HUD è il tuo migliore amico

Dallo sporco Deepstink ai luoghi di ritrovo degli hacker di Blake Lake Towers, le strade labirintiche e multistrato di Arcology sono un incubo da esplorare.

Se hai problemi a trovare la strada per le missioni, usa l’HUD missione (“o” sulla tastiera o su sul tasto direzionale).

Questo invia una linea rossa digitale che si estende nella giusta direzione verso il tuo obiettivo. Se ti sei perso, invia semplicemente spam all’HUD della missione finché non sei nel posto giusto.

I consigli per la salita | Esplora l’Arcologia: alla fine troverai tutto everything

Mentre ti fai strada da una ricerca all’altra, vale la pena controllare spesso la tua mappa e puntare dritto ai forzieri contrassegnati vedi in giro per la mappa.

Questi spesso contengono oggetti utili, nuovo equipaggiamento o aggiornamenti permanenti per il tuo personaggio e l’equipaggiamento.

Soddisfa la tua curiosità e sarai riccamente ricompensato. Ma questo significa che non è molto utile comprare cose dai commercianti, perché alla fine troverai comunque tutto.

I consigli per la salita | Non esplorare troppo: verrai calpestato

Il rovescio della medaglia, tuttavia, è che se ti allontani troppo avidamente dai sentieri battuti, ti imbatterai direttamente in nemici di alto livello che ti spediranno a fare le valigie dal loro quartiere più velocemente di quanto tu possa dire “Netrunner”.

Il nostro suggerimento è di seguire generalmente l’HUD della missione da un luogo all’altro, ma controlla spesso la mappa.

Quando superi un forziere segnato, fai una deviazione, quindi torna al percorso noto, altrimenti le cose possono diventare frustranti.

I consigli per la salita | Spendi i componenti che trovi

Lo facciamo tutti.

Trascorri un’intera partita aspettando il momento opportuno per investire i tuoi materiali di aggiornamento nell’arma perfetta, solo per vedere i crediti rotolare con loro seduti al sicuro nel tuo inventario.

Durante il tuo tempo con The Ascent raccoglierai componenti dai forzieri, dal mondo aperto e raccogliendo taglie.

Esistono tre livelli di materiali: base, avanzato e superiore.

Specialmente entro la fine del gioco, dovresti avere abbastanza materiali di base per aggiornare almeno 5 armi a Mk. 5, a quel punto dovresti sapere quali vuoi portare fino a Mc. 10 con i tuoi componenti di qualità superiore.

Una volta che hai potenziato un’arma, anche ogni arma di quel tipo che trovi da quella in poi verrà potenziata, quindi non devi nemmeno preoccuparti di venderle.

Questo livello di flessibilità significa che puoi investire in alcune armi diverse che ti piacciono, prima di accontentarti delle tue preferite per andare oltre. Quindi non preoccuparti troppo di sprecare materiali se hai potenziato solo un paio di pistole.

Ma per lo stesso motivo, questo non è il tipo di gioco in cui avrai l’intero elenco di armi al massimo livello. Quindi è necessario scegliere saggiamente in una certa misura.

I consigli per la salita | Scava al riparo se trovi un pezzo schiacciante

Mentre The Ascent è impegnativo in tutto, ci sono alcuni pezzi che emergono durante il gioco che sono molto, molto più difficili di qualsiasi altra cosa.

Per la maggior parte del gioco, puoi cavartela correndo e sparando come uno sparatutto a doppia levetta, ma in queste situazioni può essere utile essere un po’ più tattici.

Accovacciato dietro una copertura ti protegge dai proiettili e puoi quindi sollevare l’arma per rispondere al fuoco senza essere colpito.

Se ti ritrovi sciolto dal fuoco nemico, prova a fare un uso migliore della copertura per eliminare i nemici a distanza prima di riportare l’attenzione su nemici più aggressivi in ​​mischia.

I consigli per la salita | Usa abilità che ti portano via l’aggressività

Allo stesso modo, specialmente se suoni da solo, le abilità di potenziamento che evocano robot amichevoli sono molto potenti.

Questo perché distolgono l’attenzione dei tuoi nemici da te, permettendoti di tornare indietro in una posizione migliore, guarire o concentrare il fuoco su un cattivo particolarmente duro.

I miei preferiti sono gli Spiderbot, che ottieni come ricompensa per uno scontro con un boss a metà partita, ma funzionano anche i potenziamenti di tipo Mono Scrapper.

I consigli per la salita | Non rimanere bloccato ad essere un tuttofare

La vertiginosa serie di statistiche e cifre di The Ascent è sicuramente uno dei suoi aspetti più confusi.

Quando dividi i tuoi punti abilità, tieni a mente il tipo di armi e lo stile di gioco che ti piacciono, piuttosto che mantenere tutto uniforme.

Puoi tranquillamente mantenere alcune abilità su 0 durante l’intero gioco senza sentire gli effetti negativi. Permettendoti di concentrare i tuoi sforzi sulla raccolta di bonus che fanno la differenza più grande.

Ad esempio, se non usi molto le granate perché, come me, ti dimentichi di premere il pulsante, non investire in Tactical Sense. È così facile.

L’unica abilità che consiglierei sicuramente a ogni aumento del personaggio è la salute, ma il resto dipende da te.

Per ulteriori informazioni su come costruire il tuo personaggio, ecco come funzionano le abilità e gli attributi in The Ascent.

O per il verdetto definitivo sul gioco, dai un’occhiata alla nostra recensione di The Ascent.