Hunter x Hunter Manga riprende mentre Mangaka Togashi torna al lavoro

Il famoso mangaka Yoshihiro Togashi ha utilizzato il suo account Twitter ufficiale il 1 maggio 2024 per confermare il tanto atteso ritorno al lavoro sull’iconica serie “Hunter x Hunter”.

Dopo una pausa che ha lasciato i fan in trepidante attesa di aggiornamenti, l’ultimo post di Togashi ha lasciato intendere la continuazione dell’amata saga.

Un’immagine dall’anime (Crediti: Nippon Animation)

Il tweet di Togashi, recante il messaggio “No. 405, ci sto lavorando. Escalation di guarigione lunare!” ha segnato il suo primo aggiornamento dal 2 ottobre 2023, quando ha fornito ai fan gli ultimi progressi sulla serie.

La pausa, iniziata dopo la pubblicazione del capitolo 400 nel dicembre 2022, ha lasciato i fan con il fiato sospeso, desiderosi del prossimo capitolo dell’epica avventura.

In mezzo all’entusiasmo per il ritorno di Togashi, ai fan è stata ricordata l’eredità duratura del manga. “Hunter x Hunter”, originariamente serializzato su Weekly Shonen Jump di Shueisha dal marzo 1998, ha affascinato il pubblico con la sua trama ricca e personaggi memorabili.

Un’illustrazione per il Manga (Crediti: Yoshihiro Togashi)

Nonostante le frequenti interruzioni a partire dal 2006, la serie ha mantenuto un seguito devoto, a testimonianza della magistrale narrazione di Togashi.

Togashi aveva precedentemente condiviso tre finali pianificati per “Hunter x Hunter” durante un’apparizione come ospite nello spettacolo di varietà televisivo di Asahi. La notizia, pur facendo riflettere, ha sottolineato l’impegno del mangaka nei confronti della sua arte e dell’amata serie.

Il ritorno al lavoro di Togashi segna un capitolo promettente nella saga in corso di “Hunter x Hunter”. Con la sua ricca storia e la sua popolarità duratura, la serie continua a occupare un posto speciale nel cuore dei fan, ricordando a tutti noi il fascino senza tempo dell’avventura e del cameratismo.

Autor